Ministro senza portafoglio si fa carico dei fondi Europei

Il parlamento bulgaro ha votato per la creazione di un nuovo ufficio governativo: un ministero senza portafiglio responsabile dell’assorbimento dei fondi comunitari. 130 deputati hanno votato a favore della proposta del primo ministro riguardante la posizione istituzionale da assegnare a Tomislav Donchev, finora sindaco di Gabrovo. Non sono ancora del tutto chiare le funzioni che dovrà svolgere. Dovrà occuparsi principalmente di temi politici. In precedenza, il governa aveva sostituito l’uffico del Vice Premier responsabile dei fondi EU con un Consiglio di gestione dei fondi europei, guidato dal ministro delle finanze Simeon Dyankov. Ora, un uomo della squadra di Donchev sostituirà il ministro delle finanze. Donchev ha chiesto un mese di tempo per mettere a punto il suo programma e ha dichiarato che nel breve periodo non saranno attuati grandi cambiamenti. Cercherà, invece, di aumentare subito i controlli per prevenire frodi ed errori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: