La pizza napoletana conquista Bruxelles.

La pizza napoletana conquista Bruxelles. Comparsa per la prima volta alla corte partenopea all’inizio del Settecento, la “pizza Napoletana” ottiene oggi il riconoscimento da Bruxelles. Con l’adozione del Regolamento n.97/2010 del 4 febbraio scorso e in vigore dal 25 febbraio, la Commissione Europea fa entrare a pieno diritto la pizza napoletana fra le sue eccellenze alimentari. Da questo momento l’unicità del nostro prodotto è protetta dalla dicitura SGT, “Specialità tradizionale garantita”, che ha l’obiettivo di preservarla da improprie imitazioni largamente diffuse. Forse perché inebriati dal suo profumo inconfondibile e catturati dalla sua fragranza, i paesi membri sono riusciti a raggiungere tale accordo, che permetterà all’Italia di farsi vanto della sua invenzione, che non ha pari né in Europa né al mondo. La realizzazione di un logo inoltre, ne identificherà l’immagine tradizionale (si veda in alto), esaltando gli ingredienti classici quali basilico, un filo d’olio d’oliva, pomodoro e mozzarella di Bufala.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: