Dyankov prevede una ripresa dell’economia bulgara

Il ministro delle finanze Simeon Dyankov durante una intervista a NovaTv ha annunciato che i dati preliminari di aprile indicano che la Bulgaria arriverà ad un pareggio di bilancio per questo mese.

Dyankov ha ricordato di aver pronosticato, alla fine dell’anno scorso, un deficit di bilancio per i primi tre mesi del 2010 e l’inizio di una stabilizzazione a partire da aprile. Secondo il ministro, vista la stabilità della politica fiscale, a partire dа questo mese ci sarà una ripresa dell’economia bulgara.

L’obbiettivo del governo, sottolinea, resta quello di mantenere il deficit del bilancio entro l’1.8% del PIL, pari a 2.5 miliardi di BGN, per tutto il 2010.

Dyankov inoltre, in un’intervista a 24Chassa, ha ammesso che le entrate di quest’anno sono inferiori all’anno scorso ed evidenzia che una delle cause maggiori è che lo stato ha dovuto pagare anticipatamente progetti finanziati dall’Unione Europea, la quale rimborserà queste spese più avanti.

Infine Krassimir Stefanov, direttore dell’Agenzia delle Entrate, ha evidenziato che gli ultimi dati mostrano che il fisco ha raccolto 3,5 miliardi di leva fino ad aprile, cifra che costituisce solo il 26% del budget stimato. Nel 2009 erano stati raccolti nello stesso periodi 900 milioni di leva in più. Stefanov ha spiegato che circa 100.000 bulgari non hanno presentato la dichiarazioni dei redditi per il 2008 e il 2009, di conseguenza non hanno pagato le imposte dovute.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: