Alcuni locali pubblici hanno completamente vietato il fumo nelle proprie sale

Il divieto totale di fumo di sigarette in luoghi pubblici, che doveva entrare in vigore dal 1 giugno, è stato annullato in prima lettura dal Parlamento. I deputati hanno deciso che potrebbe danneggiare il turismo e l’economia.

Per i locali fino a 100 m² si prevede la possibilità per il proprietario di decidere da solo se vietare o permettere il fumo di sigarette. Per i locali di oltre 100 m², il proprietario dovrà organizzare aree ben isolate per i fumatori. La maggior parte del locale però deve essere riservata a clienti non fumatori.

Il motivo di queste modifiche, secondo GERB, è che il pieno divieto nei locali si rifletterebbe negativamente sul business. Inoltre, per far rispettare le norme e per evitare proteste, il transito deve essere graduale.

Nonostante l’approvazione di questo regime più liberale per quanto riguarda il fumo nei luoghi pubblici, la direzione di alcuni locali, ad esempio il ristorante “Krim” di Sofia, hanno preso la decisione di vietare il fumo in tutte le proprie sale. Il ristorante  “Krim” partecipa al Progetto camerale “Marchio di Ospitalitа Italiana” ed è stato selezionato poichè offre molti piatti della tradizione culinaria italiana.

L’idea è sicuramente coraggiosa e sarà stimolo anche per altri locali per quanto riguarda l’applicazione di un divieto che, per la salute dei cittadini e per una buona convivenza, è sacrosanto ed anche segno di rispetto nei confronti dei non fumatori.

Annunci

Una Risposta

  1. Mi pare un’ottima cosa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: