S. E. Stefano Benazzo sostiene nuovamente i rom in Bulgaria

Per il secondo anno consecutivo S. E. Stefano Benazzo ha sostenuto l’iniziativa “The World is Colorful”, lanciata dalla fondazione “Roma Fashion”. Quest’anno oltre all’ambasciata italiana e francese hanno partecipato anche quella finlandese, ungherese e spagnola. Giovedì sera S. E. Benazzo ha messo a disposizione degli organizzatori i salotti della propria residenza a Sofia, dove fotomodelle di origine bulgara e rom hanno presentato abiti di stilisti rom nei colori tipici della comunità. Inoltre i bambini rom di Teteven hanno interpretato alcune canzoni folkloristiche bulgare e rom. L’evento è stato apprezzato dal vice ministro degli affari esteri Marin Raykov e dal ministro dell’istruzione Sergey Ignatov.

Il 5 maggio gli ambasciatori di Francia e d’Italia hanno visitato Sliven, una città nota per l’alta percentuale di abitanti rom, dove hanno incontrato le autorità locali e partecipato ad una tavola rotonda. In questi giorni si stanno tenendo una serie di iniziative con lo scopo di aumentare la sensibilità dei bulgari verso i problemi legati alla minoranza rom e cercare di facilitare  la loro integrazione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: