In Bulgaria l’IVA diventerà obbligatoria

Il vice premier Simeon Dyankov ha annunciato che prossimamente il pagamento dell’IVA diventerà obbligatorio per tutte le imprese. L’esponente del governo bulgaro, parlando ad un incontro con uomini d’affari a Vidin, ha fatto sapere che un gruppo di esperti sta analizzando le modalità più idonee per modificare la struttura dell’Agenzia per le Entrate prima di definire le modifiche alla legge. Attualmente sono obbligate a pagare l’IVA soltanto le imprese con fatturato per oltre 50 000 BGN all’anno. Secondo il vice premier, la modifica sarà utile al sistema paese anche se sicuramente inciderà sulle piccole imprese che non pagando al momento l’IVA  risparmiano sulla contabilità. In una settimana cinque paesi hanno aumentato l’IVA: la Grecia, il Portogallo, la Spagna, la Romania e la Svezia – ha sottolineato Dyankov. L’obiettivo del governo, ha detto il vice premier è di uscire dalla crisi senza aumentare le tasse. E anche questa misura va nella direzione che ci siamo prefissati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: