“La Bulgaria non ha fretta di entrare in Eurozone”

“Non è nostro interesse insistere troppo per entrare in Eurozone”. Lo ha detto il vice governatore della Banca centrale bulgara, Kalin Hristov, nel corso dell’expo internazionale in materia di finanza. “Tuttavia – ha proseguito Hristov – in virtù del trattato di adesione della Bulgaria all’UE abbiamo preso impegni riguardante l’adozione della moneta comune europea e dobbiamo rispettare certe scadenze. Ma poiché la moneta bulgara, il Lev, è saldamente ancorato all’euro ad un tasso fisso, non credo dovremmo avere fretta di cambiare lo stato attuale delle cose”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: