Bulgaria: Nabucco e South Stream

Il vice ministro degli Esteri, Marin Raykov, ha detto che il gasdotto Nabucco è la priorità principale per la Bulgaria, mentre il russo South Stream solleva ancora molti interrogativi. Sabato Raykov ha parlato durante il convegno dal titolo: “La Bulgaria e l’Europa: la nostra sicurezza energetica”, organizzato dall’Ufficio informazioni del Parlamento europeo a Sofia. Secondo il vice ministro degli Esteri, il Nabucco è un progetto innovativo che può servire da modello per un partenariato pubblico-privato nel trasporto transfrontaliero di gas naturale. Egli ha dichiarato che il governo vede nella futura realizzazione del corridoio sud una soluzione per la diversificazione e l’integrazione dei mercati europei e per questo motivo spera in una nuova visione del South Stream da parte delle istituzioni europee. “Approfondire i legami tra la politica energetica della Bulgaria e quella europea è la linea seguita dal governo ed è la priorità del Paese. Stiamo lavorando per la ristrutturazione del nostro settore energetico al fine di raggiungere l’indipendenza e l’efficienza energetica “, ha sottolineato Raykov.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: