In calo il mercato del vino in Bulgaria

L’import e l’export dei vini continuano a scendere. Nel secondo quarto del 2010 la produzione di vino frizzante in Bulgaria è aumentata di 2,3 volte su base annuale, riporta la SFB Capital Market JSC sullo sviluppo del settore della produzione vinicola. I vini con denominazione di origine protetta sono diminuiti del 7,9%, quelli senza del 6,6%. L’import continua a diminuire. Nel secondo quarto dell’anno il calo del 22,2 % su base annua, mentre nei primi sei mesi del 2010 del 14,3%. Cala anche l’export. Nel secondo quarto del 12,7% e nella prioma metà del 2010 del 14,3%. Le vendite di vino nel mercato interno direttamente dal produttore al consumatore è aumentato di 2,7 volte per i vini frizzanti, mentre i vini rossi con denominazione di origine protetta del 5,6%.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: