Certificazione di sostenibilità del legno: uno stimolo economico per il settore

Il Forest Stewardship Council (FSC – Consiglio di conservazione forestale), un sistema di certificazione delle foreste usate a scopo industriale sviluppato nel 1993, è oggi uno delle più diffuse e richieste “licenze verdi”. Questa certificazione garantisce che lo sviluppo delle foreste viene portato avanti in maniera sostenibile e nel rispetto della biodiversità. La garanzia FSC viene richiesta da un numero sempre maggiore di aziende lavoratrici del legno in Europa e negli Stati Uniti, ed è perciò uno stimolo economico di grande importanza per l’industria estrattiva in tutto il mondo. Attualmente, le aree forestali che detengono il logo FSC sono in costante aumento. La Bulgaria, dal canto suo, non tiene il passo con questo processo e fatica ad essere competitiva con i suoi rivali nei Balcani e nell’Est Europa. Questo accade perché solo in 5% delle foreste bulgare ha ottenuto la licenza FSC, mentre la Polonia, le Repubbliche baltiche e la Croazia hanno completato il processo di certificazione di tutte le loro aree forestali. Tuttavia, negli ultimi tempi il processo sta prendendo velocità e presto la Bulgaria potrebbe riuscire a sfruttare appieno le potenzialità della sua industria del legno.

Fonte: BNR

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: