Approvata la Legge di Bilancio per il 2011

Il Parlamento bulgaro ha approvato in seconda lettura la Legge di Bilancio 2011, dopo quindici ore di dibattito che si sono protratte nella notte. La legge è stata approvata solo con i voti dei Parlamentari del partito di centro-destra, GERB, e dei loro alleati del partito nazionalista Ataka. La principale differenza con la legge approvata in prima lettura è data dall’aumento del deficit in bilancio previsto per il 2011, da 1,96 miliardi di leva a 2,16, in percentuale da 2,5% a 2,75% del PIL, comunque al di sotto della soglia del 3% del Patto europeo di Stabilità e Crescita. L’aumento del deficit deriva dalla decisione di aumentare i finanziamenti per alcuni settori, in particolare l’istruzione, la cultura, il settore giudiziario e altri. In giugno, il Governo bulgaro ha revisionato il bilancio statale, aumentando il deficit al 3,9% del PIL secondo le regole di contabilità europee.

Fonte: Bia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: