Il 63% circa delle aziende bulgare si dichiara ottimista per il 2011

Per il 2011, le aspettative delle imprese bulgare sono per la maggior parte positive, nonostante non si possa prevedere un boom degli investimenti per l’anno prossimo. Circa il 63% delle aziende ritiene che l’andamento dei mercati nel 2011 sarà più favorevole rispetto a quest’anno, l’8% ritiene che non sia possibile fare ora una valutazione preventiva su come sarà il 2011 e il 29% pensa che la crisi si farà ancora sentire. Questi dati sono stati raccolti e pubblicati in una specifica ricerca condotta dall’Associazione bulgara dell’industria. I diversi atteggiamenti determineranno i piani d’affari che le compagnie metteranno a punto per il 2011: il 29% delle aziende intende rivedere il proprio programma d’investimenti, il 13% si rivolgerà verso altre attività e diversi mercati e quasi il 30% non ha ancora le idee chiare sui propri piani futuri. Secondo Bojidar Danev, presidente dell’Associazione bulgara dell’industria, il 2011 sarà un anno di ridefinizione dei piani d’investimento, mentre l’ostacolo maggiore alla ripresa rimarrà la riduzione di liquidità nel sistema. Per quanto riguarda le intenzioni d’investimento, nel 2011 il 58% delle aziende intervistate intende investire nella formazione del personale, il 50% in macchinari e attrezzature, il 26% in sistemi di gestione, il 19% in edifici e il 17% in proprietà.

Fonte: Klassa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: