Bulgaria: l’aumento dell’assorbimento di fondi europei nel 2010 è un segnale incoraggiante

Nel 2010, la somma totale di pagamenti effettuati per mezzo di fondi europei ha raggiunto i 600 milioni di Euro. Nonostante possa apparire modesta, la cifra corrisponde al triplo dei trasferimenti registrati alla fine del 2009. Questi dati sono stati elaborati dal Ministro incaricato della gestione dei fondi EU, Tomislav Dochev, e sono stati presentati al Comitato parlamentare per gli Affari Europei e il Controllo dei Fondi EU. Una delle priorità del governo bulgaro è un assorbimento più efficace del denaro proveniente dall’Unione Europea. Donchev sottolinea che rimane ancora molto lavoro da fare: i finanziamenti previsti dai sette Programmi Operativi attivati in Bulgaria nel periodo 2007-2013 più il co-finanziamento dei fondi  strutturali e di coesione fornirebbero al Paese oltre 7,7 miliardi di Euro. “Se nel 2011 riuscissimo a raddoppiare il totale dei fondi assorbiti nel 2009 e nel 2010, questo sarebbe un risultato molto positivo.”

Fonte: BNR

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: