Il più mistico degli scultori italiani incanta la Bulgaria

I bulgari amanti dell’arte hanno per la prima volta la possibilità di vivere la purezza e la tranquillità dell’arte di Valerio Capoccia, uno degli scultori contemporanei italiani di maggior successo. Il celebre scultore bulgaro Minekov Velichko, che è anche l’autore della statua del famoso scrittore Ivan Vazov a Roma, ha introdotto l’arte di Capoccia al pubblico bulgaro all’inaugurazione della sua prima mostra a Sofia alla fine della scorsa settimana:
“Le sue forme nette sono incredibilmente di grande effetto”, ha osservato il professor Minekov. “Gli intenditori e gli amanti dell’arte hanno ora la possibilità di sperimentare il misticismo estetico di Capoccia”. Le creazioni possono essere ammirate presso la galleria dell’Hotel Anel fino al 30 aprile. Aveva solo cinque anni quando per la prima afferrò uno scalpello e scoprì il suo talento per la scultura. Ma gli ci vollero più di venti anni per seguire la propria vocazione, credendo che le aspettative dei suoi genitori fossero più importanti del desiderio della sua anima. Quindi, nonostante una laurea in Economia, un matrimonio, dei figli e una vita tranquilla e di successo, sentiva il bisogno di tirar fuori il suo scalpello e di tornare alla sua scultura per sentirsi davvero felice. Oggi Valerio Capoccia è uno degli scultori contemporanei italiani di maggior successo e le sue opere sono di proprietà di collezionisti privati ​​in Italia, Stati Uniti, Australia, Belgio. I critici lo definiscono come un “elegante mistico”, le cui sculture coniugano le immagini enigmatiche del passato alla nostra comprensione attuale del mondo, immergendo il fruitore in ​​un mondo di purezza e tranquillità. Fonte: Sofia Morning News

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: