Possibile aumento fino a 1,5% del PIL per gli investimenti in scienze e tecnologie, entro il 2020.

Gli investimenti in scienze e tecnologie dovrebbero aumentare fino a 1,5% del PIL entro il 2020, in base alla strategia nazionale per lo sviluppo della Ricerca Scientifica per il 2020, approvata dal Parlamento. L’idea è di aiutare il settore scientifico in Bulgaria ad emergere quale fattore di sviluppo economico basato sull’innovazione. Altri punti rilevanti della strategia sono: l’identificazione di biotecnologie, energia, trasporti, IT e patrimonio culturale come aree scientifiche prioritarie; la creazione di condizioni vantaggiose per una carriera di ricerca e qualificazione; un legame sostenibile tra l’educazione, la scienza ed il business; oltre che un efficace sistema di valutazione della ricerca scientifica. Il documento inoltre introduce dei valori benchmarks per i risultati finali: le spese per la ricerca scientifica come quota del PIL, la percentuale dei Fondi strutturali a favore del sostegno della ricerca e sviluppo, ed investire in aree prioritarie la percentuale di fondi pubblici destinati alla scienza. Fonte: 3e.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: