100 milioni di leva per la costruzione di nuovi impianti di trattamento delle acque reflue lungo la costa del Mar Nero

Il ministro dell’Ambiente e delle Acque ha firmato tre contratti del valore di circa 100 milioni di leva per la costruzione di impianti per il trattamento delle acque nere e delle acque reflue sulle spiagge di Golden Sands e Albena e nelle città di Balchik e di Tervel. I progetti saranno finanziati con risorse provenienti dal Programma Operativo (PO) Ambiente ed il Ministro ha sottolineato la loro importanza per la protezione e la salvaguardia della costa del Mar Nero. I progetti prevedono la modernizzazione e l’ampliamento degli impianti di trattamento, che presentano notevoli carenze soprattutto durante l’estate a causa della presenza di un elevato numero di turisti. Fino ad oggi, sono stati trasferiti già 1,2 miliardi di leva nell’ambito del PO Ambiente e del Programma ISPA. Fonte: Klassa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: