La Bulgaria congela fino al 2020 i progetti per la produzione di energia solare ed eolica

La Bulgaria non svilupperà progetti per l’utilizzo di costose energie rinnovabili fino al 2020, così ha dichiarato il Primo Ministro Boyko Borissov ad un pranzo ufficiale con la Camera di Commercio Americana, che ha avuto luogo ieri 12 Gennaio. Niente ci costringe a sfruttare interamente tutta la nostra capacità di produrre energia pulita perché quella generata dalla centrale nucleare di Kozloduy è al di fuori da ogni concorrenza proprio grazie al suo basso costo. Questo settore è stato sostenuto per un lungo periodo a scapito di altri. “Dobbiamo investire in settori redditizi per la Bulgaria”, ha ricordato il Primo Ministro ai rappresentanti delle società statunitensi che hanno partecipano alla riunione ufficiale. Secondo lui è ingiusto che i cittadini bulgari, i quali sono i più poveri d’Europa, siano caricati finanziariamente poiché il prezzo del consumo di queste costose forme di energia rinnovabile è troppo alto per loro. “Possiamo investire nelle biomasse, così come nella costruzione di centrali idroelettriche, ma non nei parchi solari e impianti eolici”, ha precisato Borisov, riportando dati del 2011, che dimostrano come la Bulgaria sia l’unico stato membro dell’Unione europea, che ha aumentato la produzione di biomassa. Il premier ha spiegato come, di conseguenza, il prezzo di questa “energia mista” che sarà consumata dagli utenti, potrebbe diventare troppo alto se l’equilibrio del sistema energetico viene disturbato. “Farò un appello non così delicato come quello del ministro dell’energia Traicho Traikov: Basta premere sui ministri bulgaro per la risoluzione di questo problema”, ha detto il premier. Fonte:Klassa

Annunci

Una Risposta

  1. In Italia alcuni studi recenti hanno dimostrato che il FV abbatte la richiesta di costosa potenza “veloce”, da ora di punta; e quindi regala risparmi più alti dei sussidi ad esso concessi.
    I governanti bulgari non possono non conoscere questa realtà acclarata, notata subito dai tedeschi e poi anche da noi. Secondo me stanno ingannando volutamente i propri cittadini. Penso troppo male??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: