Martin Schulz, presidente del Parlamento UE: Bulgaria colpita meno dalla crisi economica, ma il problema della libera circolazione di lavoratori rimane

A tutti i Stati membri è stato chiesto di togliere le barriere del mercato del lavoro per i cittadini bulgari e romeni, ma soltanto l’Italia lo ha fatto finora. Cosa può fare il Parlamento Europeo?

Il Parlamento Europeo ha guadagnato notevoli nuovi poteri con il Trattato di Lisbona. Molti sono stati usati per combattere la crisi economica, ma ovviamente ci sono degli ambiti in cui il Parlamento UE non ha voce in capitolo, come i controlli delle frontiere e la circolazione dei lavoratori. In questi casi possiamo soltanto fare pressione sui governi a fare ciò che consideriamo giusto. Ad esempio, abbiamo passato una risoluzione con la richiesta ai stati UE di ammettere Bulgaria e Romania nella zona Schengen. La questione della libera circolazione dei lavoratori è delicata in molti stati membri dell’Unione, soprattutto a causa della crisi, che ha alzato il tasso di disoccupazione in molti di essi. Una volta trascorso del periodo di transizione di 7 anni nel nel 2014, ai lavoratori bulgari e romeni dovrebbe essere consentita la libertà di lavorare in tutta l’Unione Europea senza un permesso di lavoro.

La Bulgaria viene spesso definito un esempio in termini di disciplina fiscale, ma rimane allo stesso tempo lo stato membro più povero dell’UE. Come spiega questo fatto?

La situazione fiscale della Bulgaria è in effetti buona, paragonata a molti altri paesi europei. I vostri governi hanno condotto delle politiche prudenti e ciò è meritevole. Grazie a ciò, la Bulgaria è stata colpita meno di molti altri paesi dalla crisi globale. Alcuni dei vostri vicini sono stati costretti a chiedere aiuti finanziari all’UE e all’FMI, ma non la Bulgaria. Purtroppo a livello economico, il vostro paese sta pagando ancora il prezzo della severa politica del comunismo precedente al 1989 e ci è voluto tempo prima di ripartire ed attuare nuove riforme economiche, dopo la caduta del regime. Ma sono ottimista per il vostro futuro. Fonte: Klassa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: