L’UE ha approvato il primo programma per la promozione dei vini bulgari

Il Fondo statale “Agricoltura” e la Camera regionale vitivinicola “Trachia”hanno stipulato un contratto per l’applicazione di un quinto programma promozionale, approvato dall’UE. Si tratta del “Programma Internazionale per la Promozione di Vino in Paesi Terzi”. Un programma multinazionale, proposto in collaborazione con l’associazione rumena dei produttori di vino e prodotti vinicoli “Dobrudzha”, e rivolto verso i mercati della Russia e la Cina. Il termine previsto per l’esecuzione è di 3 anni. Il budget totale di questo primo programma per la promozione dei vini è di circa 3,2 milioni di euro, per le tre fasi annuali di esecuzione del contratto. Il progetto mira al miglioramento dell’immagine dei vini bulgari con denominazione di origine protetta (DOP) e indicazione geografica protetta (IGP). Tramite il programma, si intende rafforzare la posizione dei prodotti sui mercati esistenti e aumentare l’esportazione di vini IGP e DOP. L’Unione Europea stanzierà la metà del budget del programma, mentre 30% saranno cofinanziamenti del Fondo statale “Agricoltura”. Infine, il beneficiario assicurerà il 20% dei mezzi. I programmi di promozione di prodotti agricoli o alimentari hanno attualmente la possibilità di essere elaborati da associazioni di produttori o produttori e commercianti. Fonte: Ministero dell’Agricoltura

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: