FAO: I bulgari consumano più cibo vegetariano degli altri paesi europei

I bulgari battono gli altri paesi europei nel consumo di cibo vegetariano, è emerso da statistiche dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura. Nel 2007 –ultimo anno in cui è stato fatto un rilevamento- la quantità di carne consumata pro capite in Bulgaria era di 45.3 kg, quasi due volte inferiore alla media nell’Unione Europea. Nei paesi limitrofi come Grecia e Romania, il consumo di carne superava i 60 kg pro capite. Anche in Albania e Macedonia, si mangia più carne e prodotti derivati da essa. Tra i paesi dei Balcani, soltanto la Turchia si trovava dietro alla Bulgaria nella classifica, con soltanto 20 kg di carne consumati pro capite. Anche le preferenze dei bulgari tra tipi di carne sono diversi rispetto a quelle degli altri paesi UE –mentre la maggioranza dei paesi europei preferisce il manzo o maiale, la carne di pollo è quella più popolare in Bulgaria, rappresentando circa 20 kg del totale annuo di 45 kg pro capite, verso i 18 kg di carne suina e meno di 5 kg di quella bovina. Il consumo annuo di agnello è sceso a solo 1.8 kg pro capite.Sorprendentemente, con 134.8 kg pro capite, il Lussemburgo sembra essere lo stato più carnivoro del mondo, seguito rispettivamente da americani, australiani e spagnoli. Fonte: Кlassa  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: