I prezzi di acquisto di energia verde diminuiranno dal 1° luglio

Il prezzo agevolato per l’acquisto di energia generata da fonti rinnovabili come vento, sole, acqua e biomasse diminuirà a partire dal 1° luglio. Lo ha annunciato il presidente dell’Autorità di regolamentazione per l’Energia e l’Acqua, Angel Semerjiev, ieri in una riunione pubblica. “Il prezzo agevolato di elettricità generata da fotovoltaico sarà sicuramente ridotto. Stiamo monitorando costantemente le analisi sui prezzi, ma il costo dell’energia fotovoltaica diminuirà sicuramente perché le spese in conto capitale stanno scendendo”, ha commentato il Presidente. Il prezzo agevolato, nel 2011, per l’elettricità generata dai moduli fotovoltaici fino a 5 kW era pari a 760,48 BGN per MW prodotto; per quantità superiori a 5 kW, il prezzo agevolato era pari a 699,11 BGN. Un anno prima, era ancora più alto – rispettivamente 792,89 BGN e 728,29 BGN per MW prodotto – ed era già stato ridotto dalla Autorità di regolamentazione. Alla fine del 2011, i parchi solari installati nel nostro paese avevano una potenza inferiore a 150 MW, ma dopo che i nuovi impianti entreranno in servizio dal 1 ° luglio, la potenza dei pannelli solari supererà i 250 MW.
Fonte: Klassa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: