Aumenta la produzione biologica in Bulgaria

La quota di produzione biologica in Bulgaria ha registrato un aumento del 30% annuo nel 2011 rispetto a quella convenzionale. Il sistema di monitoraggio ha indicato una superficie totale di 26 622 ettari utilizzati per l’agricoltura biologica nel 2011 in risposta alla crescente domanda di tali prodotti sui mercati europei e mondiali. I cereali sono le colture più popolari tra i produttori biologici, con un aumento del 20% annuo nel settore nel 2011. Le più grandi aree a coltivazione biologica nel 2011 sono state destinate a grano, mais, orzo e segale . Le superfici destinate alla coltivazione di ortaggi biologici sono aumentate del 60%, per un totale di 670 ettari, su dati del 2011 rispetto al 2010. Le superfici utilizzate per la coltivazione di colture perenni, come noci, nocciole, mandorle e castagne (anch’essi molto popolari tra gli agricoltori biologici), hanno registrato un incremento annuo di oltre il 60%, seguita da alberi di prugne con il 40%, albicocca e meli, secondo i dati del sistema di monitoraggio. Anche l’allevamento biologico è aumentato notevolmente nel 2011, con un totale di 10 000 ovini e caprini, 58 000 famiglie di api e la prima azienda di allevamento di bisonti con 200 animali.
Fonte: Darik Radio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: