Le esportazioni della Bulgaria verso l’UE sono diminuite nel primo trimestre 2012

Le esportazioni della Bulgaria verso gli altri paesi UE sono diminuite del 4,6% su base annua nel primo trimestre del 2012, pari a 5,4 miliardi BGN (circa 2,8 miliardi EUR), secondo i dati preliminari. Principali partner commerciali del paese per questo periodo sono stati Germania, Italia, Romania, Grecia e Francia, arrivando al 66,7% delle esportazioni totali verso gli Stati membri dell’UE, come registrato dall’Istituto Nazionale di Statistica bulgaro. Le crescite più significative delle esportazioni sono state registrate nei confronti di Cipro e Portogallo, mentre le flessioni più rilevanti sono state registrate nelle esportazioni verso Lussemburgo e Belgio. Nel mese di marzo, le esportazioni della Bulgaria verso il resto dell’UE sono aumentate del 1,8% rispetto al mese corrispondente dell’anno precedente e hanno superato i 2 miliardi di leva. Le importazioni da altri paesi dell’UE sono aumentate del 8,9% su base annua nel primo trimestre del 2012, pari a più di 6,6 miliardi BGN. Le crescite più significative sono state riportate nelle importazioni della Bulgaria da Cipro, Estonia, Paesi Bassi e Portogallo, mentre le maggiori diminuzioni sono state osservate nelle importazioni da Malta e dalla Finlandia.
Fonte: Novinite

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: