I fondi europei generano un amento dei salari del 2%

I Fondi dell’Unione europea generano un aumento dei salari e dei consumi e favoriscono la riduzione del tasso di disoccupazione. La Bulgaria sta lentamente avvicinandosi ai livelli della Polonia, che detiene il record in termini di assorbimento dei fondi UE. La Bulgaria ha firmato accordi in linea con i programmi europei per il 75% dei fondi, pari a 9,7 miliardi di leva. Gli importi più elevati sono stati assegnati ai trasporti (91,5%) e allo sviluppo regionale (81,4%). Finora il 23% dei fondi, corrispondenti a BGN 2,9 miliardi, sono stati già utilizzati. Nel prossimo periodo di programmazione, 2014-2020, la Bulgaria otterrà fondi europei per un valore pari al 2,5% del PIL, che ammonta a 8,7 miliardi di euro. Di questi, 2,9 miliardi di euro verranno dal Fondo di coesione, 1,4 miliardi dal Fondo Sociale e 4,35 miliardi dal Fondo europeo per lo sviluppo regionale.
Fonte: Standart

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: