Le spese e le entrate pubbliche bulgare sono le più basse d’Europa

Una recente ricerca di Eurostat ha mostrato che la Bulgaria è ancora il paese con il più basso importo di entrate pro capite raccolte dal lo Stato – 1708 €. La Bulgaria è anche al fondo della classifica tra gli stati membri dell’UE in termini di spesa pubblica – 1.816 €. È di quasi sette volte inferiore alla media europea – 12,327 € . Vale la pena notare che in percentuale al PIL la spesa pubblica della Bulgaria è pari al 35,2% molto simile alla percentuale spesa pubblica/PIL della Svizzera – 34,2%. La spesa pubblica più alta per il 2011 è stata registrata in Danimarca, dove la percentuale è pari a più della metà del PIL (57,9%), seguita da Francia (55,9%) e Finlandia (54,0%). In termini assoluti, la spesa totale è diminuita sia nell’UE che nella zona euro rispetto al 2010, prova della disciplina finanziaria più rigorosa imposta l’anno scorso. Nel 2011, i paesi hanno speso un totale di 6,650 trilioni di euro, pari al 49,4% della produzione. Come percentuale del PIL, la spesa pubblica è aumentato notevolmente nel periodo 2007-2009 – dal 45,6% al 51,1%, e poi ha iniziato a diminuire gradualmente.
Fonte: Klassa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: