VENERDÌ È LUTTO NAZIONALE IN BULGARIA PER I FUNERALI DEL PATRIARCA MAXIM

Il governo bulgaro ha deciso di proclamare per il 9 novembre una giornata di lutto nazionale per la morte di Maxim, il patriarca della Chiesa ortodossa bulgara scomparso il 6 novembre a Sofia all’età di 98 anni. Gli estremi onori al patriarca saranno resi oggi, mentre la sepoltura si svolgerà venerdì, nel giorno del lutto nazionale, nel Monastero di Troyan, Bulgaria Centrale, dove da giovane Maxim fu monaco. Maxim era il più anziano patriarca, sia per età che per durata del suo ministero, tra tutti i Primati delle Chiese ortodosse autocefale. Benedetto XVI ha inviato un telegramma di cordoglio alla Chiesa ortodossa bulgara per la sua scomparsa, ripreso da ANSA. “Per molti anni ha servito con devozione il Signore e il suo popolo”, scrive il Papa, affermando di condividere il “dolore della Chiesa ortodossa bulgara”. Ricordando anche “la calda ospitalità riservata a Beato Papa Giovanni Paolo II durante la sua visita in Bulgaria nel maggio 2002”, Benedetto XVI prosegue ringraziando “il Signore per i buoni rapporti che il Patriarca aveva sviluppato con la Chiesa cattolica”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: