LA BULGARIA È TRA I PAESI CHE PIÙ RAPIDAMENTE SI STANNO AVVICINANDO ALL’EUROPA OCCIDENTALE

Anche se il debito pubblico è aumentato a causa della crisi, la Bulgaria rimane al secondo posto in Europa tra i paesi con il più basso debito pubblico. È quanto si evince dal dossier della Banca mondiale sui risultati economici della Bulgaria negli ultimi 20 anni. Secondo il rapporto, la Bulgaria è tra i Paesi che più rapidamente si stanno avvicinando all’Europa occidentale. Nel corso della presentazione del dossier a Sofia, il ministro delle Finanze bulgaro, Simeon Diankov, ha detto che la questione dei redditi bassi è la sfida prioritaria che il governo bulgaro deve affrontare, seguita dal problema demografico causato dall’aumento dell’emigrazione e dai bassi tassi di natalità. La terza sfida è la dipendenza energetica del Paese dall’estero. Secondo Diankov i redditi medi bulgari dovrebbero raggiungere i livelli europei nei prossimi 5-10 anni. A suo dire, l’ingresso della Bulgaria nell’UE nel 2007 ha provocato tra la popolazione eccessive aspettative di benessere che hanno provocato una maggiore diffusione del populismo in politica rispetto ad altri paesi europei.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: