IL 17 PER CENTO DEI BULGARI NON HA MAI USUFRUITO DI SERVIZI BANCARI

Il 17 per cento dei cittadini bulgari non ha mai messo piede in una banca. È quanto emerge da un sondaggio condotto dal centro Ipsos Bank Booster e dal sito web “Investor.bg”, secondo il quale questa quota della popolazione del paese non ha depositi bancari e non ha mai usufruito dei servizi offerti dagli istituti di credito: prestiti, carte bancarie, conti di pagamento, online banking. Tuttavia, il numero degli utenti che utilizzano servizi bancari sta crescendo: l’83 per cento della popolazione ha una relazione con una banca, in confronto al 78 per cento rilevato nel sondaggio precedente. I tassi di interesse e le spese sono i fattori principali considerati dai cittadini bulgari quando scelgono una banca. Termini e condizioni di pagamento su conti e carte di debito sono i fattori principali per il 14 per cento dei bulgari. Per il 13% degli intervistati, invece, l’indicatore principale. è la stabilità della banca.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: