In calo l’occupazione in Bulgaria nel quarto trimestre 2012

Tra ottobre e dicembre 2012 su base trimestrale il numero di occupati è diminuito dell’1,5 per cento in Bulgaria e dello 0,7 per cento in Slovenia. È quanto emerge dal rapporto pubblicato da Eurostat, che mediamente ha rilevato un calo dello 0,2 per cento nell’intera Unione europea e dello 0,3 per cento nella zona euro. Rispetto al quarto trimestre del 2011, il numero di occupati è calato del 6,5 per cento in Grecia, del 4,9 per cento in Bulgaria e del 2,0 per cento in Slovenia, mentre in Romania è aumentato del 3,5 per cento. Nei Ventisette e nella zona euro si sono rilevati cali rispettivamente dello 0,4 per cento e dello 0,8 per cento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: