Necessitano urgenti misure nel settore e rimpasto ai vertici

Il settore energetico della Bulgaria necessita di urgenti misure, cambi nei regolamenti e un rimpasto generale ai vertici delle imprese statali. Lo ha dichiarato il ministro dell’Economia e dell’Energia ad interim, Assen Vassilev. “C’è una forte pressione su tutti i segmenti del settore energetico, accumulate per lo più a causa della sua cattiva gestione negli ultimi vent’anni”, ha detto il ministro ad interim. Vassilev ha spiegato che le modifiche ai regolamenti erano state concordate dopo una serie di colloqui tra i lavoratori, l’amministrazione della Bulgarian energy holding (Beh), i produttori di energie rinnovabili e i rappresentanti delle compagnie che si occupano della distribuzione energetica. Sebbene non abbia chiarito di quali modifiche si tratti, il ministro ad interim ha annunciato che le misure verranno proposte ufficialmente, alla fine delle consultazioni, così come ha rimandato alle prossime settimane il rimpasto dei vertici delle imprese statali del settore energetico. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: