Banche ancora chiuse, prelievi fino a 40%, studenti in piazza contro la troika

Un colpo di mannaia sui loro risparmi che potrebbe arrivare fino al 40%: è quello che si aspettano ormai i correntisti con depositi oltre 100 mila euro nelle due maggiori banche cipriote – la Bank of Cyprus e la Laiki Bank – al centro del piano di ristrutturazione del sistema bancario di Cipro concordato dal governo di Nicosia con l’Eurogruppo per evitare la bancarotta. E la sola Chiesa ortodossa ha calcolato di avere già perso oltre 100 milioni di euro di capitale.A dare la scioccante notizia è stato il ministro delle Finanze Michalis Sarris. Il ministro ha precisato anche che i controlli sui conti e i depositi per evitare una fuga di capitali “si protrarranno per alcune settimane”. A Cipro ieri le banche sono rimaste chiuse per il decimo giorno consecutivo e migliaia di studenti liceali si sono riversati nelle strade della capitale scandendo slogan contro la troika e i banchieri locali, ritenuti responsabili della situazione attuale.

Mentre il contante continua a scarseggiare perché l’importo che si può prelevare dai bancomat è sceso ad un massimo di soli 100 euro, il ministero delle Finanze, d’accordo con la Banca Centrale, ha annunciato che anche gli sportelli degli istituti di credito non coinvolti nella ristrutturazione sarebbero rimasti chiusi. Bank of Cyprus e Laiki Bank avrebbero dovuto riaprire i battenti giovedì, ma adesso – dal momento che lunedì a Cipro é una festività civile – sono in molti a temere che la riapertura delle banche possa slittare a martedì prossimo per dare tempo agli istituti di prepararsi meglio al temuto assalto dei clienti.Secondo stime pubblicate ieri a Sofia, persone fisiche e giuridiche bulgare, escluse le banche, hanno nelle banche cipriote depositi ammontanti a circa 100 milioni di euro.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: