Il calo dei redditi avrà effetti negativi sulla crescita economica

Il calo dei redditi influenzerà la crescita economica in Bulgaria nel 2013. È quanto emerge dalle stime del ministero delle Finanze, secondo cui sono diverse le tendenze negative nella congiuntura economica. L’ex ministro delle Finanze, Simeon Dyankov, aveva stimato una crescita economica dell’1,9 per cento per il 2013. L’attuale titolare del dicastero, Kalin Hristov, ha rivisto queste previsioni in negativo e ha indicato una crescita possibile dell’1 per cento. Il ministero delle Finanze indica, inoltre, un aumento della disoccupazione: entro la fine dell’anno corrente la quota di cittadini bulgari occupati calerà del 2,4 per cento, con un tasso di disoccupazione che si attesterà alla cifra record del 13 per cento. La disoccupazione resta un serio ostacolo all’aumento dei redditi dei cittadini, aggiunge il ministero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: