Conferito all’economista Oresharski l’incarico per il nuovo governo

Il Presidente Rossen Plevneliev ha conferito il mandato di formare un nuovo governo all’economista Plamen Oresharski, il candidato a premier del partito socialista, seconda forza politica del Parlamento uscito dalle elezioni anticipate del 12 maggio. Plevneliev, nell’ambito di consultazioni con tutte le quattro forze politiche presenti in Parlamento, aveva dapprima affidato il mandato a Boyko Borissov, l’ex premier conservatore leader del partito GERB, giunto primo anche se di poco nelle elezioni. Borissov, tuttavia, ha subito restituito il mandato sostenendo di “non avere alcuna chance di ottenere la fiducia per un suo governo di minoranza”. Plamen Oresharski ha annunciato che domani, martedì, presenterà in Parlamento la struttura e la composizione del suo esecutivo. “Le priorità nel mio programma sono il consolidamento dello Stato, la ripresa economica e lo stimolo dell’imprenditoria, maggiore solidarietà ed equità sociale”, ha detto l’economista. Il suo governo tecnico dovrebbe ottenere l’appoggio del partito della minoranza turca (DPS). In questo modo il nuovo premier avrebbe 120 voti a suo favore dei 240 deputati in tutto. Dipendere, quindi, dal comportamento dei nazionalisti di Ataka se la Bulgaria avrà questa settimana un nuovo esecutivo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: