Petroceltic analizzerà i dati prima di decidere se rinnovare le concessioni in Bulgaria

L’azienda energetica irlandese Petroceltic, che ha annunciato la sospensione delle attività di ricerca offshore di gas nei fondali del Mar Nero sotto sovranità bulgara, ha detto che analizzerà i dati raccolti finora per aggiornare il profilo geologico della zona al fine di decidere se estendere di due anni il permesso di effettuare attività di prospezione. Secondo gli elementi raccolti finora, le riserve di gas rilevate nel sito Kamchia-1 non giustificano la produzione a livello commerciale. La valutazione di Petroceltic potrebbe ridimensionare le speranze, manifestate negli ultimi anni dalle autorità bulgare, di diversificare le fonti di approvvigionamento energetico anche attraverso lo sfruttamento delle risorse di idrocarburi presenti nel fondale del Mar Nero. Sino a che è rimasto in carica, il governo dell’ex premier Boyko Borissov ha puntato con particolare attenzione a tali risorse, contando sulle riserve trovate dalla Romania: le licenze di esplorazione rilasciate dal governo di Bucarest hanno evidenziato la presenza di ingenti riserve di idrocarburi nelle acque territoriali romene del Mar Nero. Questo dato ha convinto anche i bulgari a puntare sulle prospezioni nel Mar Nero. Per questo motivo, la notizia dell’interruzione delle attività di Petroceltic, risulta in particolare controtendenza con le speranze espresse con costanza nei mesi scorsi dall’ex ministro dell’Economia, dell’Energia e del Turismo, Delyan Dobrev. Il sito Kamchia-1 fa parte della concessione nell’area amministrativa di Galata, sulle coste del Mar Nero, ed è situato a una profondità di 2.887 metri. Le attività della compagnia irlandese si sposteranno presso il sito di Kaliakra, per poi passare ai giacimenti offshore della Romania entro la fine dell’anno corrente. “Siamo delusi per l’esito dei ritrovamenti nel sito Kamchia-1 e contiamo di completare l’analisi prima di formulare dei progetti futuri nell’area amministrativa di Galata”, ha dichiarato l’amministratore delegato di Petroceltic, Brian O’Cathain, citato dal quotidiano “The Irish Times”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: