BIA: In tre anni gli investimenti sono crollati

Negli ultimi tre anni gli investimenti in Bulgaria sono crollati del 79 per cento e gli investimenti esteri di 6,5 volte. Lo ha dichiarato il presidente della Camera dell’industria bulgara (BIA), Bozhidar Danev, intervistato da Radio Focus. Secondo Danev, il deflusso di denaro, che nel 2012 è passato dalla Bulgaria ai paesi vicini, è cresciuto del 60 per cento. “È inaccettabile, in tre anni la Bulgaria è crollata dal 38mo al 53mo posto nella classifica internazionale sulla competitività. Questa situazione non può essere sempre giustificata con la crisi economica”, ha detto il presidente della BIA, secondo cui le ragioni del declino sono da ricercare nell’incapacità di chi ha governato il paese. Danev ha parlato anche dell’incontro di due giorni fa del premier, Plamen Oresharski, con sindacati e datori di lavoro. Stando alle parole di Danev, la comunicazione con il nuovo esecutivo sembra positiva, al contrario di quanto avveniva in precedenza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: