Diminuiscono le rimesse dei bulgari all’estero

Le rimesse dei cittadini bulgari residenti all’estero ammontano a 52,2 milioni di euro nei primi cinque mesi del 2013. È quanto emerge dai dati pubblicati dalla Banca Centrale Bulgara BNB, secondo cui il dato risulta in calo rispetto ai 98,2 milioni dello scorso anno. Sinora i cittadini bulgari che risiedono e lavorano all’estero hanno contribuito all’economica bulgara con una quota di rimesse complessive pari a 348,2 milioni di euro. Tale importo, però, potrebbe essere molto più elevato in quanto le statistiche escludono le transazioni di denaro inferiori ai 5 mila lev (circa 2.500 euro), e quelle che non sono state effettuate attraverso i circuiti bancari.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: