Sofia chiede aiuto all’Ue per i rifugiati siriani

Alle prese con un afflusso massiccio di disperati in fuga dagli orrori della Siria, il governo bulgaro ha lanciato un appello alla “solidarietà europea”, chiedendo agli altri paesi dell’Unione di accogliere una parte dei rifugiati. “Attualmente 4.010 persone, di cui 1.465 siriani, hanno presentato una domanda di asilo, e quasi un migliaio, di cui 250 siriani,” sono in attesa, ha dichiarato il Ministro dell’Interno Tsvetlin Iovcev. Il Ministro ha precisato che presto la Bulgaria “raggiungerà la soglia massima di 5.000 rifugiati che è in grado di accogliere” e per questo motivo ha intenzione di rivolgersi alla Commissione Europea per chiedere aiuto. Ormai da diverso tempo, la polizia di frontiera bulgara arresta quotidianamente diecine di persone, prevalentemente siriani, che varcano illegalmente la frontiera turco-bulgara. La croce rossa internazionale ha lanciato una campagna internazionale di raccolta di fondi per far fronte a una probabile emergenza umanitaria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: