La Bulgaria rischia di pagare un miliardo di euro di risarcimenti

È necessario adottare misure urgenti per organizzare la difesa della Bulgaria nel caso di arbitrato internazionale mosso dall’impresa russa Atomstroyexport. È il messaggio inviato dai legali dello studio internazionale White & Case al Ministero dell’Economia e dell’Energia bulgaro. Atomstroyexport ha chiesto un risarcimento alla Bulgaria di oltre un miliardo di euro per l’annullamento del progetto della centrale nucleare di Belene. I legali di White & Case sono stati assunti dal governo dell’ex Premier Boyko Borissov. Gli esperti legali hanno scritto in una lettera che se la Bulgaria non riesce a velocizzare la procedura rischia di pagare una penale salata, mentre la Società nazionale dell’energia elettrica (Nek) potrebbe perdere i suo beni. Nella missiva dello studio legale sarebbero citate anche le ripetute richieste di White & Case al Ministero dell’Economia e dell’Energia per fare in modo che Nek assuma con urgenza degli esperti e dei testimoni per lavorare sul caso. I legali hanno tempo sino al 25 ottobre per presentare le informazioni relative all’operato di Nek, ma la Bulgaria sinora non ha risposto a due lettere di sollecito inviate gli scorsi 9 e 23 agosto. La lettera di White & Case è stata divulgata dal partito dell’ex Premier e leader del Gerb Borissov ed è datata 2 settembre. Secondo i rappresentanti del Gerb, le mancate risposte ai solleciti dello studio legali sarebbero premeditate dal governo di Oresharski con l’intento di perdere il processo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: