Sei arresti negli scontri davanti al parlamento tra manifestanti e polizia

Sono sei le persone arrestate negli scontri tra manifestanti e polizia scoppiati a Sofia ieri pomeriggio, durante una protesta anti-governativa. Lo ha dichiarato il Ministro dell’Interno, Tsvetlin Yovchev, secondo la quale gli scontri sono avvenuti davanti alla sede dell’Assemblea di Sofia, in seguito alla decisione della Corte costituzionale bulgara di consentire a Delyan Peevski di tornare come deputato in Parlamento. La nomina di Peevski a presidente della Agenzia di Stato per la sicurezza nazionale (Dans) aveva innescato, il 14 giugno scorso, una serie di proteste di massa che si sono sviluppate nel corso degli ultimi quattro mesi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: