EASE&SEE PROJECT – ENABLING ACTIONS FOR SOCIAL ENTERPRISES IN SOUTH EAST EUROPE

Si è tenuto ieri, lunedì 14 Ottobre, a Sofia il Seminario Internazionale “Esperienze Europee di impresa Sociale: Un nuovo orizzonte per lo sviluppo e la crescita”, organizzato dalla Camera di Commercio Italiana in Bulgaria, nell’ambito del progetto transnazionale “EASE&SEE Project Enabling Actions for Social Enterprises in South East Europe“ finanziato dal Programma Europeo South East Europe.
Il seminario, moderato dal dott. Anselmo Caporossi, della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria, ha visto la partecipazione di numerosi stakeholders di riferimento nell’ambito dell’impresa sociale, con la presenza di numerose associazioni, imprese ed organizzazioni di settore, che hanno espresso un forte interesse e coinvolgimento nelle tematiche trattate.
La discussione delle diverse tematiche, oggetto del seminario, si è divisa in una sessione plenaria, che si è tenuta nella mattinata, incentrata sulla presentazione delle diverse esperienze e buone prassi sull’impresa sociale, illustrate dai partner del progetto: dall’Italia, il Dott. Federico De Rossi, in rappresentanza del Comune di Venezia, Lead Partner del partenariato internazionale del progetto, mentre, in rappresentanza del partner Sloveno, la Regional Development Agency of Northern Primorska Ltd, era presente la Dott.sa Greti Todorovic e dall’Austria il Dott. Berthold Schleich della Oko Service, un’importante realtà austriaca del mondo dell’imprenditoria sociale. La sessione pomeridiana, che si è aperta con la presentazione del Dott. Asenov, esperto del Ministero del Lavoro Bulgaro, che ha presentato le importanti evoluzioni degli strumenti finanziari messi a disposizione della prossima programmazione dei Fondi Strutturali in Bulgaria a favore dell’imprenditoria sociale, ha visto l’intervento della Dott.sa Todorova, Presidente della Federazione Nazionale dei Lavoratori con Disabilità.
Nel corso del pomeriggio si è aperto poi un intenso ed interessante confronto e dibattito sulle opportunità di sostegno finanziario che verranno messe a disposizione dalla nuova programmazione dei Fondi Strutturali in Bulgaria per il periodo 2014-2020.
La sessione pomeridiana è stata poi arricchita da confronti individuali tra i partecipanti ed i rappresentati stranieri dei diversi partner che hanno preso parte al seminario, che hanno dato un impulso importante alle attività seminariali, mettendo in evidenza l’intensa partecipazione di tutti i soggetti presenti alle tematiche affrontate.
Le conclusioni delle attività, sono state poi sintetizzate dal Dott. Anselmo Caporossi, che ha evidenziato i prossimi step del progetto internazionale EASE&SEE Project, invitando le imprese sociali e le associazioni non profit presenti all’incontro, a prendere parte attiva nelle future attività e ponendo l’attenzione di come cambiano le imprese sociali per far fronte a nuovi bisogni e alla diminuzione delle risorse finanziarie messe a disposizione dai vari Governi e, di conseguenza, mettendo in evidenza l’importanza, cosi come previsto dalle diverse raccomandazioni Europee, dello sviluppo di attività sostenibili sul mercato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: