Al via i lavori sul tratto bulgaro del gasdotto South Stream

L’amministratore delegato del colosso energetico russo Gazprom Alexiei Miller, giunto ieri a sorpresa a Sofia, ha annunciato nel corso di una breve conferenza stampa congiunta con il Premier bulgaro Plamen Oresharski l’inizio dei lavori sul tratto bulgaro del gasdotto South Stream. Il progetto è stato al centro del colloquio tra Miller e Oresharski, al termine del quale entrambi hanno rilasciato brevi dichiarazioni alla stampa. “Parte oggi la costruzione del tratto bulgaro del gasdotto South Stream e questo è un evento importante”, ha detto Miller, sottolineando che le forniture di gas per l’Europa attraverseranno direttamente il territorio della Bulgaria, la quale otterrà per questo uno “sconto” sui prezzi del gas. Miller ha confermato che la prima fornitura di gas naturale alla Bulgaria attraverso il South Stream avverrà nel mese di dicembre 2015. Da parte sua Oresharski ha detto che “il South Stream è il più grande progetto mai realizzato in territorio bulgaro” ed ha aggiunto che “il governo di Sofia curera’ la sua realizzazione”. “La parte bulgara non investirà un centesimo ed i parametri sono impostati in modo che siano redditizi per la Bulgaria”, ha concluso Oresharski. Il South Stream è un progetto nato nel 2007 dalla cooperazione tra Eni e Gazprom, e ha lo scopo di portare il gas russo in Europa aggirando l’Ucraina. La capacità del gasdotto, il cui costo è stimato in circa 20 miliardi di euro, arriverebbe a 63 miliardi di metri cubi l’anno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: