Proseguono a Sofia le proteste antigovernative

Con lo slogan “Uniti contro il terrore poliziesco” sono proseguite anche ieri sera a Sofia le proteste antigovernative davanti al Parlamento iniziate nei mesi scorsi. I manifestanti esprimevano questa volta la loro indignazione per gli atti di violenza ingiustificata da parte delle forze dell’ordine negli scontri avvenuti tre giorni fa davanti al Parlamento bulgaro tra polizia e studenti universitari che chiedevano le dimissioni del governo. Intorno al Parlamento ci sono eccezionali misure di sicurezza: massicce recinzioni di metallo installate a largo perimetro e centinaia di uomini della polizia e dei reparti speciali antisommossa. Il traffico nella zona è bloccato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: