Sondaggio: La Bulgaria è troppo povera per ospitare profughi

Il 78% dei bulgari ritiene che il proprio Paese sia troppo povero per poter mantenere i profughi, stando all’esito di un sondaggio dell’agenzia Mediana pubblicato a Sofia. Negli ultimi mesi la Bulgaria è sempre più sotto pressione per il continuo afflusso di profughi prevalentemente siriani attraverso il confine con la Turchia. Il Paese ha accolto circa 10 mila immigrati clandestini, a fronte di una disponibilità di 5 mila unità. Oltre alla povertà, le paure principali dei bulgari nei confronti dei rifugiati riguardano anche l’aumento della criminalità e la diffusione di malattie infettive. Il 33% degli intervistati ritiene che profughi ed immigrati non debbano essere ammessi sul territorio bulgaro, mentre il 20% è convinto che tutti quelli già arrivati debbano essere estradati dalla Bulgaria. “La maggioranza dei bulgari, il 65%, è tollerante verso i profughi, ma quando la minoranza è aggressiva si corre il rischio di eccessi”, ha commentato Kolio Kolev, esperto dell’agenzia Mediana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: